Vivacissimo, il Vietnam.

vietnamVivace vita di strada, cibo squisito e paesaggi strabilianti sono solo l’inizio di ciò che troverai qui. Una nazione in movimento, il Vietnam equilibra la cultura urbana con valori tradizionali profondamente radicati. Nelle città più moderne puoi trovare antiche pagode proprio dietro l’angolo ed eleganti bar sui tetti. In campagna, la vita segue ancora i ritmi della raccolta del riso e c’è sempre tempo per un caffè. Qualunque tipo di viaggio ti piaccia sperimentare, il Vietnam ha tesori che ti aspettano.

Il Vietnam è un sorprendente mix di attrazioni naturali e diversità culturale. Il paesaggio spazia dalle cime frastagliate che si possono ammirare dalle sinuose montagne fino alle virenti risaie dipinte con ogni sfumatura di verde della tavolozza; mentre la lunga storia della nazione e il numero incredibile di etnie offrono un panorama culturale tutto da scoprire.viet 1

Gli escursionisti, i motociclisti e gli amanti della vita all’aria aperta non hanno che da scegliere tra i numerosi parchi nazionali, mentre lo straordinario paesaggio marino carsico di Halong Bay è uno spettacolo naturale che anche i più pigri possono sperimentare da vicino in crociera. Le aree rurali sono una sequenza di paesaggi fantastici e nelle grandi città si respira un’aria dinamica e contemporanea e si può sperimentare ogni sorta di gustose specialità culinarie del Vietnam. Una terra di sconcertanti bellezze naturali e complessità culturali, quindi, di megalopoli dinamiche e villaggi di tribù tra colline. Il Vietnam è allo stesso tempo esotico e avvincente.

viet 2La cultura vietnamita è complessa, varia, una vera e propria lezione di storia. I labirintici quartieri commerciali della nazione sono ricchi di artigianato indigeno e riflettono influenze mercantili secolari. Antichi templi mostrano spiccatate influenze cinesi nel nord e origini indù nel sud. I grandi viali alberati e i grandi edifici statali che ornano la capitale risalgono al periodo coloniale francese. Ed è impossibile dimenticare la posizione centrale del Vietnam vicino all’epicentro del potere e della prosperità dell’Asia orientale, perché gli skyline della città sono definiti da gruppi di quartier generali aziendali in vetro e acciaio ed eleganti hotel di lusso.

viet 3Incredibilmente raffinato nei suoi sapori ed eccezionale nella sua diversità, la cucina vietnamita cattura per sempre i viaggiatori. La geografia gioca un ruolo cruciale, con i sapori cinesi che influenzano le zuppe del nord, le spezie che accendono la cucina del sud, e le erbe e le tecniche complesse che caratterizzano la costa centrale, giustamente rinomata come hotspot del piacere vietnamita. E su e giù per il paese ci si può mescolare con gli abitanti dei villaggi, assaggiare piatti locali e sorseggiare vino di riso nei numerosi mercati regionali del Vietnam. Il Vietnam offre inoltre stazioni termali eccezionali, dai templi in marmo dei bagni termali ai semplici saloni di massaggi a conduzione familiare con tariffe per chi viaggia con lo zaino in spalla.

viet 4Non c’è un momento particolare per visitare il paese. Il Vietnam registra grandi variazioni meteorologiche da nord a sud. A seconda di quale parte del paese si prevede di visitare, si dovrebbe pianificare un viaggio a nord durante le estati (aprile-giugno) mentre un viaggio invernale a sud (dicembre-aprile). Tuttavia, un viaggio alla fine di gennaio o all’inizio di febbraio permetterà ai visitatori di assistere alla celebrazione del capodanno, una festa annuale celebrata con grande fervore in tutto il paese.

Rispondi