Qatar, un autentico tesoro

qatarù.jpgOgnuno di noi è in viaggio, alla ricerca di un abbraccio caloroso, di esperienze uniche e di nuove storie da ricordare, raccontare, condividere. Il Qatar è la terra della condivisione, dove un pasto non è tale se non è gustato in compagnia; una terra che ha le proprie radici in culture antiche, un’anima autentica, dove gli insegnamenti del passato alimentano la visione contemporanea. Uno spirito contemporaneo e vivace che accende un nuovo futuro. Una terra che regala illuminazione, energia e ispirazione con il calore della sua anima e lo spirito della sua visione.

Il moderno Qatar è, a tutti gli effetti, una città-stato. Più della metà della popolazione del paese vive nella capitale Doha e tutto intorno. Il paese ha anche la sua parte di bellezza naturale. Spiagge splendide fiancheggiano la costa occidentale in luoghi come Dukhan, e le spettacolari dune di Khor al-Adaid sono incantevoli.

QA 2Il Qatar è un paese islamico, ma rispetta gli altri credi religiosi e la popolazione cosmopolita, come dimostra la presenza di molti luoghi di preghiera non islamici, dai templi hindu alle chiese cristiane. Le date delle festività e dei festival islamici dipendono dal calendario lunare e ogni anno anticipano di circa undici giorni.

Mentre i grattacieli, i centri commerciali e le spiagge artificiali fanno sospettare che Doha sia una sorella minore di Dubai, in realtà il Qatar rimane un paese profondamente tradizionale, condividendo molto di più con la vicina Arabia Saudita. Pertanto, anche se i bar degli alberghi internazionali sono autorizzati a servire alcolici, alle donne del Qatar è vietato di entrarvi; e anche se il Qatar si concede lo shopping con marchi come Chanel o Dior, le corse di cammelli rimangono passatempi molto popolari.

QA 1Il lungomare di sette chilometri di Doha Bay offre panorami spettacolari della città, dagli svettanti grattacieli del quartiere centrale degli affari alle forme audaci del Museo di Arte Islamica. I dhow di legno tradizionali che rivestono la baia evocano gli echi del grande passato marinaresco del Qatar. La Corniche offre uno spazio pedonale verde e senza veicoli nel cuore della capitale.

Una passeggiata lungo i vivaci vicoli del Souq Waqif offre un autentico sapore del commercio, dell’architettura e della cultura tradizionali. Il labirinto di piccoli negozi offre una gamma incredibile di mercanzie mediorientali dalle spezie e specialità stagionali ai profumi, gioielli, abbigliamento, artigianato e un tesoro di occasioni di souvenir. La musica tradizionale, l’arte e gli spettacoli culturali si aggiungono all’atmosfera di questo posto speciale. Rilassati e goditi la vitalità e l’atmosfera in uno dei suoi eclettici mix di ottimi ristoranti e caffè.

QA 4Forte di Al Zubarah Situato sulla costa nord-occidentale del Qatar conta 60 ettari di lavori archeologici in corso. Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, il sito è uno degli esempi più estesi e meglio conservati di un insediamento del XVIII-XIX secolo nella regione. Copre i resti di una città costiera cinta da mura che una volta era considerata uno dei più importanti centri di immersioni e commercio di perle del Golfo con collegamenti che si estendevano fino all’Oceano Indiano.

A circa 60 km da Doha, nell’angolo sud-orientale del paese, si trova una delle meraviglie naturali più impressionanti del Qatar, il “Mare interno” o Khor Al Adaid. Una riserva naturale riconosciuta dall’UNESCO con un proprio ecosistema, questo è uno dei pochi posti al mondo in cui il mare invade profondamente nel cuore del deserto. Inaccessibile dalla strada, questa distesa d’acqua tranquilla può essere raggiunta solo attraverso le dune rotolanti.

QA 3Il tempo in Qatar può essere suddiviso in due stagioni: calda (da maggio a ottobre) e fredda (da dicembre a febbraio). Marzo, aprile e novembre sono mesi di transizione, il che significa che il clima è caldo ma tollerabile.

Rispondi