Hong Kong, una giostra!

Hong Kong mapUn mix di feng shui e alta finanza, tram e templi, contraddizioni che si abbracciano e rendono Hong Kong uno dei luoghi più affascinanti del mondo. Durante il tuo soggiorno probabilmente mangerai il cibo migliore che tu abbia mai assaggiato, sicuramente rimarrai abbagliato dallo splendido porto e ti sentirai eccitato da una combinazione di città, campagna e mare. Hong Kong è dove la Cina e la Gran Bretagna si sono fuse e hanno creato qualcosa di unico. È una gioia esplorare ogni angolo. È avvincente… e per capire perfettamente quello che intendiamo…be’ devi andarci!

HK 1Per noi stranieri, Hong Kong può sollevare molte domande: “Fa parte della Cina o no?” “È un’isola o due?” “Parlano inglese o mandarino o entrambi?”. La situazione sembra ingarbugliata, in effetti. Questo territorio, formato da più isole, è tornato in possesso della Cina nel 1997 dopo oltre cento anni di occupazione britannica. Al momento della riunificazione con la Cina, Hong Kong ha aggiunto alcune clausole che offrono un grado unico di autonomia. Ad esempio, la valuta ufficiale rimane il dollaro di Hong Kong (HKD); L’inglese e il cinese sono le lingue ufficiali; e la piccola nazione ha un sistema giudiziario indipendente. In breve, Cina e Hong Kong osservano una politica “un paese, due sistemi”, ma non metterlo in discussione. Accettalo e goditi tutto ciò che questo territorio ha da offrire con la sua vibrante, poliedrica cultura e il meraviglioso paesaggio urbano. Questo ibrido britannico-cinese stupisce i visitatori con la sua sorprendente giustapposizione di densi grattacieli e verdi paesaggi lussureggianti. Dalle spiagge sabbiose ai campi da rugby, c’è più aria fresca di quanto tu possa immaginare. E, naturalmente, come una metropoli di livello mondiale, Hong Kong vanta numerose deviazioni urbane, come punti culinari e musei. Dopo aver visitato Hong Kong, l’unica domanda che rimarrà è: “Perché non sono arrivato prima?”

HK 4Skyline iconico, una cucina leggendaria e una natura rigogliosa e protetta dove prosperano uccelli rari e tradizioni colorate. Gli incantevoli quartieri e le isole di Hong Kong offrono una festa sensoriale. Potresti trovarti a dondolare su uno storico tram a due piani, tifare con le orde delle corse di cavalli nel centro città o semplicemente ammirare il glorioso porto. Oltre il 70% di Hong Kong è costituito da montagne e vasti parchi, alcuni dei quali ospitano anche gemme geologiche e storiche. Fuggi dai limiti della città su uno dei sistemi di trasporto più fluidi del mondo e trascorri la giornata girovagando in un villaggio della dinastia Song, camminando su un’isola deserta o praticando il kayak tra archi vulcanici.

HK 3Una delle capitali culinarie migliori del mondo offre la prelibatezza nel piatto sia cantonese, sichuanese, giapponese o francese. L’amore per il cibo e il suo repertorio culinario sono così vasti che, a prescindere dai tuoi desideri gastronomici, Hong Kong troverà un modo per saziarli. La risposta potrebbe essere una ciotola di spaghetti, dim sum fresco al vapore, un panino caldo con ananas incuneato con burro, un paio di gamberi dolci o le creazioni dell’ultimo chef celebrità.

Da abiti cinesi a coltelli speciali su misura, l’incredibile varietà di prodotti nei negozi di Hong Kong è vertiginosa. Ogni budget, necessità e sfizio sono soddisfatti dagli innumerevoli negozi e centri commerciali sfarzosi, eleganti boutique e stores vintage dove i fashionisti trovano le loro gemme, gadget bazar per ogni nerd e un mix di mercati in cui puoi contrattare su ogni cosa. La città non ha tasse di vendita quindi i prezzi sono generalmente molto convenienti.

HK 2I mesi migliori per visitare HK sono i periodi tra i monsoni (da marzo ad aprile e da ottobre a novembre) quando l’umidità è bassa, i cieli sono limpidi e la temperatura è calda ma non troppo. Detto questo, ci sono molte attrazioni al coperto a Hong Kong, quindi la pioggia non deve per forza rovinare un viaggio.

 

 

 

Rispondi