Tanzania, tramonti e albe sotto il Kilimanjaro

Tanzania mapFauna selvatica, spiagge, persone amichevoli, culture affascinanti, Serengeti, Ngorongoro, Kilimanjaro, Arcipelago di Zanzibar – La Tanzania ha tutto questo e molto altro in un unico e avventuroso pacchetto. Partiamo?

Più di quasi ogni altra destinazione, la Tanzania è la terra dei safari: fughe precipitose degli gnu attraverso le pianure, ippopotami che si spingono a vicenda per farsi spazio nei corsi d’acqua fangosi, elefanti che vagano lungo le rotte migratorie stagionali e scimpanzé che oscillano tra le cime degli alberi. In tutto il paese ci sono opportunità ineguagliabili per vivere questa ricchezza naturale; fare un safari in barca lungo il fiume Rufiji dopo aver guardato i sonnacchiosi coccodrilli nella Selous Game Reserve; guardare le giraffe che si stagliano contro gli antichi baobab nel Ruaha National Park; sedersi immobili mentre gli uccelli acquatici beccano le secche intorno all’isola di Rubondo; e l’emozione di trattenere il respiro mentre i leoni si aggirano intorno al tuo veicolo nel cratere di Ngorongoro.

TNZ 5La costa dell’Oceano Indiano della Tanzania è magica, con isole tranquille e tranquilli villaggi costieri immersi in secoli di cultura swahili. Viaggia indietro nel tempo fino ai giorni in cui la costa dell’Africa orientale era la sede dei sultani e una chiave di volta di una vasta rete commerciale che si estendeva fino alla Persia, all’India e oltre. Rilassati su spiagge polverose sostenute da palme e massicci baobab; perditi in magnifiche albe color pastello; immergiti nei languidi ritmi costieri e siedi sotto le vele fluttuanti di un dhow di legno, ascoltando il cigolio del suo sartiame e il dolce schiaffo del mare contro la sua prua.

TNZ 2Buttando la sua ombra attraverso le pianure settentrionali della Tanzania, il Monte Kilimanjaro attira i visitatori con i suoi graziosi fianchi boscosi e la maestosa vetta innevata. È la vetta più alta dell’Africa e il vulcano più alto del mondo. È anche la patria del popolo Chagga e di molti uccelli e animali selvatici. Gli scalatori a migliaia si avventurano qui per sfidarsi sui suoi pendii fangosi, sentieri rocciosi e ghiaioni scivolosi. I premi: il brivido di stare in cima all’Africa, magnifiche vedute dei campi di ghiaccio del Kilimangiaro e assistere all’alba che illumina le pianure rendendole dorate.

TNZ 4Ovunque tu vada in Tanzania, le opportunità abbondano per conoscere le persone e le culture del paese. Incontra guerrieri Masai ammantati di rosso. Trascorri del tempo con il semi-nomade Barabaig vicino al Monte Hanang. Sperimenta l’ospitalità di un pasto locale e i ritmi della danza tradizionale. Chiacchiera e baratta presso mercati locali. Più di ogni altra cosa, è il popolo tanzaniano con il suo calore e la gentilezza caratteristici e la dignità e la bellezza delle loro culture, che rendono la visita alla Tanzania così memorabile. È probabile che vorrai tornare ancora e ancora e la gente del posto ti dirà “karibu tena” (benvenuto di nuovo).

TNZ 3La Tanzania vanta alcuni dei parchi nazionali e delle riserve di caccia più impressionanti in Africa. Il Serengeti National Park è considerato il continente per eccellenza nel vedere la fauna selvatica inosservata attraverso vaste pianure aperte.

Nelle vicinanze, all’interno delle ripide pareti del cratere di Ngorongoro si trova la popolazione più densamente concentrata di mammiferi africani sulla terra. Da non dimenticare, la Selous Game Reserve che è più grande della Svizzera ed è selvaggia, remota e ancora praticamente incontaminata dagli umani.

TNZ 1La Tanzania può essere visitata durante tutto l’anno, anche se il periodo migliore per viaggiare è al di fuori della stagione delle piogge tra giugno e ottobre, quando le temperature sono buone sotto le loro vette estive. Luoghi in riva al mare come Zanzibar possono andare bene durante i mesi più caldi da dicembre a gennaio, quando le brezze oceaniche rendono sopportabili le alte temperature (anche se l’umidità può essere ancora elevata). Tuttavia, questo è anche il momento popolare per le tipiche vacanze al mare, specialmente per coloro che viaggiano dall’Europa che desiderano un po ‘di sole invernale, e gli hotel possono prenotare in anticipo soprattutto per il periodo di Natale e Capodanno.

Rispondi