Cayman, tre isole paradisiache

Cayman map.jpgCon 55.000 amichevoli abitanti che ti accolgono, le Isole Cayman si trovano nell’angolo più spensierato dei Caraibi. Tutte e tre le isole hanno una propria personalità, riflessa dagli abitanti e nel paesaggio. Dall’eleganza scalza di Grand Cayman, allo spirito avventuroso di Cayman Brac e alla tranquillità di Little Cayman, sorrisi calorosi e ricordi lunghi tutta la vita sono i prodotti principali delle Cayman.

CAY 2.jpgCirca due milioni di turisti visitano le Isole Cayman ogni anno. La maggior parte di loro sono passeggeri di navi da crociera, che trascorrono alcune ore a fare shopping, prendere il sole o nuotare con le razze, prima di uscire dal porto. Altri si accalcano vicino a Seven Mile Beach, godendosi il resort all-inclusive su uno dei più bei tratti di sabbia dei Caraibi. E pochi fortunati si spingono oltre.

Cayman è un luogo innegabilmente cosmopolita: quasi la metà della popolazione proviene da qualche altra parte, ma la sua ricca cultura locale è viva e vegeta, specialmente a Bodden Town, East End e Cayman Brac. Esplora il lato nord e le isole sorelle per scoprire foreste lussureggianti, vari tipi di uccelli, caverne misteriose e spiagge libere. Sotto le onde si trovano incredibili mura sottomarine e relitti accessibili. Quindi devi assolutamente immergerti. Bastano solo un po’ di spirito di avventura per scoprire i più grandi tesori di Cayman: la calda ospitalità e i fantastici fenomeni naturali sopra e sotto il mare.

CAY 1Grand Cayman’s Seven Mile Beach è considerata una delle spiagge più belle del mondo, con acque turchesi che lambiscono le candide spiagge bianche. Molti degli hotel e resort dell’isola si trovano lungo questa spiaggia, così come molti operatori di sport acquatici. Se vuoi sfuggire alla la, prova Sandy Point sulla costa est di Little Cayman o Point of Sand, anche su Little Cayman ma sulla punta sud-orientale.

In tutte e tre le isole, troverai luoghi di soggiorno, che vanno dai grandi resort a servizio completo alle pensioni con cucina. A Grand Cayman, resort di lusso sono gestiti da persone come Hyatt Regency, Westin, Marriott e Ritz-Carlton. Le tranquille proprietà di Little Cayman sono buone se stai cercando di evitare il trambusto, mentre Cayman Brac ha una vasta selezione di resort, hotel e condomini.

CAY 3Non sorprende che qui il pesce sia un alimento base, in particolare la tartaruga e la conchiglia, un grande mollusco gommoso che appare in zuppe, frittelle, chowant e insalate. Il Dorado, il tonno, l’anguilla e lo sgombro sono spesso preparati in stile Cayman, con pomodori, peperoni e cipolle. Spesso si vedono anche peperoncini piccanti e preparazioni pungenti, in un cenno agli storici legami delle isole con la Giamaica. I ristoranti sono eccellenti e vari, molti con chef preparati in Europa. Ci sono molti posti convenienti che servono piatti locali.

In autunno, il Festival della Settimana dei Pirati celebra l’eredità avventurosa dell’isola. Il Carnevale di Batabano in primavera ha un sapore tipicamente caraibico con sfilate, costumi e musica di tamburi d’acciaio. La vita notturna non è grande nelle Isole Cayman, ma puoi trovare alcuni bar divertenti (prova Macabuca Oceanfront Tiki Bar and Grill) e discoteche, oltre a un paio di cabaret e teatri. Dai un’occhiata alla Cayman Compass per le liste di intrattenimento una volta arrivato a Caymans. Non ci sono casinò.

CAY 4Come destinazione per le vacanze invernali, da dicembre ad aprile è il momento più popolare per visitare le Isole Cayman. Le temperature in questo momento sono mediamente calde con umidità relativamente bassa. La stagione delle piogge va da maggio a novembre, quando i temporali pomeridiani rannuvolano brevemente i cieli prima di scomparire. Puoi anche aspettarti l’occasionale uragano.

Rispondi