Europa

“Non c’è modo di visitare l’Europa e non lasciarsi sorprendere dalla sua bellezza scenica, dalla sua storia epica e dalla sua abbagliante diversità artistica e culinaria”. Queste sono le parole con cui un Americano potrebbe invitarvi al viaggio in Europa. Ma per chi ci vive è difficile immaginare questo continente come un’unica destinazione di viaggio. Anche se si tratta di un continente molto piccolo (relativamente, è chiaro!).

europe-map.gifCulla dell’arte e della cultura occidentale, con le sue radici greche, romane, cristiane, ma anche ugro finniche e perché non celtiche? La ricchezza di cose da vedere in Europa è sconfinata: la città dove sono nate la democrazia e l’arte classica, le città italiane medievali e rinascimentali oppure barocche, come Firenze, Roma, Lecce, Palermo; lo splendore sognante dei canali di Venezia e di Amsterdam; lo splendore napoleonico di Parigi, il fascino gotico e modernista di Barcellona, la multistratificata tela culturale e storica di Londra. Attrazioni non meno impressionanti sono i palazzi moreschi dell’Andalusia, gli scenari postmoderni di Berlino, la sognante Praga e le ghiacciate città del nord: Helsinki, Copenaghen…

EU 3.jpgC’è anche un’enorme varietà di scenari naturali: aspre Highlands scozzesi con valli e laghi; I favolosi fiordi norvegesi con la perfezione frastagliata dei giganti; le valli rastrellate dalla vite della Loira; e le pianure steppose della Spagna centrale. Se cerchi spiagge, un circuito della costa settentrionale del Mediterraneo rivela una gemma dopo l’altra, che non toglie fascino alle regioni costiere meno conosciute, ma belle come il Mar Baltico e il Mar Nero. Gli amanti della montagna dovrebbero dirigersi verso le Alpi: attraversano l’Europa centrale con Francia, Svizzera, Austria, Italia settentrionale e il piccolo Liechtenstein.

EU 1L’Europa ha alcuni dei migliori locali notturni del mondo. DJ di fama mondiale organizzano feste a Londra, Berlino e Parigi, che offrono anche intrattenimento di alto livello, in particolare teatro e musica dal vivo. Altri luoghi chiave per la vita notturna ad alta energia includono Mosca, Belgrado, Budapest e Madrid, mentre coloro che desiderano qualcosa di più accogliente possono aggiungere le trattorie toscane, i pub di Dublino o i caffè di Vienna al loro itinerario. Continuate a far festa sulle strade del continente in una molteplicità di festival e celebrazioni, dai mega concerti da stadio alle serate di musica più intime di un piccolo e antico anfiteatro del sud Italia.

EU 2Una volta che abbiamo anche citati i grandi musei, dopo viste panoramiche e vivace vita notturna, cosa rimane? Ovviamente la cucina! Chi non vorrebbe fare uno spuntino con la pizza a Napoli, souvlaki a Santorini o persino haggis in Scozia? E poi… sai che la Gran Bretagna ha alcuni dei migliori ristoranti indiani al mondo? Ancora una volta la diversità e la portata globale dell’Europa sono la sua carta vincente.

par mus 12